UniversitÓ di TorinoCOREP                                                      Unione Europea      REGIONE PIEMONTE

Sbocchi professionali


Il Master in Gestione e Industrializzazione dell'Innovazione Ŕ un master on demand per l'azienda ITT ITALIA srl, azienda leader nel settore di produzione di pastiglie freni.


I candidati selezionati saranno assunti dall' azienda ITT Italia prima dell’inizio del Master con contratto di apprendistato.


La durata del contratto di apprendistato sarÓ pari alla durata del master.


L'Apprendistato di alta formazione e di ricerca Ŕ un contratto di lavoro finalizzato alla formazione e all’occupazione dei giovani,  di etÓ inferiore ai 30 anni al momento dell'assunzione (D.Lgs. 81 del 15 giugno 2015), secondo un "sistema duale" che integra organicamente lavoro e formazione. 


Il master in "Gestione e industrializzazione dell'innovazione" Ŕ appunto concepito come master in apprendistato, dove  i partecipanti:

- sono assunti fin dall'inizio del master
- ricevono una formazione universitaria di alto livello
- ottengono (previo il superamento degli esami e la frequenza del master) il titolo di master universitario.

L’apprendista risulta quindi contemporaneamente studente del master e dipendente dell’azienda ITT Italia presso la quale Ŕ assunto.
Il master e il contratto di lavoro sono allineati: se per qualsiasi ragione dovesse terminare il contratto di lavoro, conseguentemente sarÓ interrotta anhce la frequenza al master, e viceversa.

Il master intende completare la preparazione di neolaureati preferibilmente in Ingegneria o Chimica, fornendo loro strumenti teorici e pratici per la gestione dei processi di innovazione, per poter analizzare, suggerire o cogliere le trasformazioni e renderle operative nell'azienda.

Il master offre un percorso di apprendimento dove vengono forniti modelli e metodi  per sviluppare capacitÓ di problem solving e di analisi competitiva (anche in relazione all'analisi di big data) e favorire capacitÓ di analisi dei principali fattori abilitanti e frenanti dell'innovazione nelle imprese. Le conoscenze funzionali e tecnico-settoriali del settore automotive sono integrate, secondo un approccio multidisciplinare, da insegnamenti atti a fornire gli strumenti per lo sviluppo e la generazione di nuove idee e creativitÓ̀, e alla conseguente gestione operativa dei nuovi processi innovativi.